PRESENTAZIONE DOMANDE DI CONTRIBUTO A FAVORE DI SOGGETTI PRIVATI COLPITI DAL TORNADO DEL 8/07/2015

Con Delibera del Consiglio dei Ministri del 28 luglio 2016, pubblicata in G.U. il 6 agosto 2016, sono state definite le procedure per far fronte ai danni occorsi al patrimonio privato a seguito delle calamità naturali che si sono verificate tra il 2013 e il 2015 sul territorio della Regione Veneto, per le quali è stato dichiarato lo stato di emergenza e completata la ricognizione dei fabbisogni.

Possono presentare domanda per la concessione dei contributi i soggetti privati che hanno subito danni, già segnalati con le schede B “Ricognizione del fabbisogno per il ripristino del patrimonio edilizio privato”.

A seguito dell’evento atmosferico calamitoso dell’8 luglio 2015, al Comune di Dolo sono state presentate n. 208 schede B (ai sensi OCDPC n. 274/2015).

Nell'Ordinanza del Capo Dipartimento della Protezione Civile n. 385 del 16 agosto 2016, pubblicata in G.U. il 20 agosto 2016, sono definiti i criteri per la determinazione e la concessione dei contributi ed è allegata la documentazione necessaria per presentare domanda. Tale documentazione è scaricabile anche sul sito web. del Comune di Dolo: http://www.comune.dolo.ve.it/ nella sezione “Emerganza Maltempo a Dolo 8.07.2015”.

Le domande dovranno essere presentate presso il Comune entro il 29 settembre 2016.

Per quanto sopra detto, si informa che il giorno mercoledì 31 agosto 2016 alle ore 10.00, presso la sala consigliare della sede municipale del comune di Dolo, sita in via B. Cairoli n.39 (piano primo), si svolgerà un incontro tecnico informativo relativo alle modalità di presentazione delle domande di contributo previste dall'Ordinanza del Capo Dipartimento della Protezione Civile n. 385 del 16 agosto 2016.