Comunicazione dal Servizio Acque del Comune di Venezia: nuovi Modelli scarichi reflui


Il responsabile dl servizio  dott. Gustavo De Filippo ci informa che a partire dal mese di febbraio 2017 sono stati messi a disposizione tramite il sito internet i NUOVI MODELLI PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE in formato PDF con campi compilabili.
Contestualmente  informa che all'atto della presentazione della domanda dovranno essere allegati inderogabilmente i seguenti documenti:
1 > Fotocopia del documento di identità del richiedente per la dichiarazione sostitutiva di notorietà di cui alla domanda;
2 > Documento registrato attestante il titolo di godimento dell’immobile se il richiedente è diverso dal proprietario;
3 > Nulla osta del proprietario se il richiedente è diverso dal proprietario;
4 > Delega del richiedente al professionista SIA per la presentazione che per il ritiro dell’autorizzazione;
5 > versamento di € 51.60 con la seguente causale: “DIRITTI DI SEGRETERIA E ISTRUTTORIA (ritiro provvedimenti acque) capitolo 30004/342” da pagarsi presso ufficio postale (c/c n. 13584305), sportello della Banca Intesa San Paolo o semplice bonifico bancario (IBAN: IT48 J 03069 0211406 7000 500104) intestato a comune di venezia servizio di tesoreria (allegare il cro che attesta l'avvenuto pagamento). Il pagamento deve essere effettuato e consegnato contestualmente alla domanda ai sensi del D.Lgs. 152/2006 art. 124 c. 11 e ss.mm.ii..
Sempre a decorrere dal mese di febbraio 2017 non saranno accettati incontri con i professionisti al di fuori dell'orario stabilito di ricevimento (Lunedì 15-17, Mercoledì 9,30-12.30), salvo specifici appuntamenti da concordare con i tecnici.

Il dott. Gustavo De Filippo e la sua segreteria sono a disposizione per eventuali chiarimenti in merito alla presente comunicazione. 



 I moduli si possono scaricare dal seguente link del sito del Comune:

http://www.comune.venezia.it/content/scarichi-reflui-0